Tenuta Vitivinicola in Vendita Chianti Classico

Castellina In Chianti - Castellina In Chianti

Invia ad un amico | Stampa Scheda

  • Concadoro (1).jpg Trattativa Riservata Vendita
  • LC371
  • Tipologia: Ville
  • Vendita
  • 4430 m2
  • 60 Vani
  • 31 Bagni

Nel cuore del Chianti Classico, in posizione panoramica non lontano da Castellina, tra Siena e Firenze questa tenuta di 158,5 ha ospita numerosi edifici (4.431 mq) tra cui una villa storica padronale, una cantina di vinificazione e alcuni casali in pietra attualmente ad uso ricettivo. Il vigneto (19,4 ha) permette di produrre fino a 110.000 bottiglie l’anno di vino Chianti Classico DOCG e Riserva mentre l’oliveto (21,2 ha) con 5.500 ulivi garantisce una produzione di circa 5.000 kg di olio. La tenuta praticamente al centro della Toscana è facilmente raggiungibile, qualità che ne aumenta l’appetibilità come attività ricettiva in quanto permette di muoversi con estrema facilità ma anche ben collegata con gli aeroporti principali e secondari. Villa Iolanda, la villa padronale, (935 mq) in stile Vanvitelliano risale al '700. La ristrutturazione risale al 2003–04. L’edificio comprende 3 saloni di rappresentanza, uno con ingresso indipendente, 2 sale da pranzo, una cucina, uno studio, 8 camere matrimoniali con altrettanti bagni. La villa è circondata da un ampio giardino con piscina panoramica. Il complesso padronale è completato da un magazzino, una taverna con forno e una cappella consacrata ideale per celebrare matrimoni. Il Naccolino (837 mq, 12 camere e 12 bagni) è un edificio in pietra del '300 con 5 appartamenti, che può ospitare massimo 25 persone con ingresso indipendente. All’esterno, una piscina per gli ospiti. Il Casale al Bosco (258 mq, 7 camere e 6 bagni) è un edificio in pietra del '300 con 4 appartamenti che possono ospitare fino a 12 persone. Il casale è situato nel bosco, luogo tranquillo e riservato. Il borghetto Naccolone (1.692 mq) è il cuore della tenuta ed un agglomerato di edifici del XIV sec. disposti attorno a una piazzetta con fontana. In questi edifici troviamo l’ufficio di rappresentanza, i locali per la vendita dei prodotti, la cantina (671 mq) e il frantoio (162 mq). Altri locali sono a disposizione del personale. Il podere Gaversa risalente al '300 (356 mq, 4 camere e 2 bagni) non ancora del tutto ristrutturato suddiviso in 2appartamenti. L’edificio Capraie (353 mq) ospita ampi magazzini e un garage. Gli edifici della proprietà, a eccezione della villa padronale, sono tutti dei classici casali toscani con facciate in pietra a vista ed elementi in muratura. All’interno, le caratteristiche tipiche degli edifici di campagna sono state preservate e troviamo pavimenti in cotto, travi in legno e caminetti in pietra. La villa è invece uno splendido edificio settecentesco con finiture originali che includono scaloni con balaustre decorate e ampi finestroni. L’azienda copre una superficie totale di 158,5 ha. Colonne portanti dell’azienda sono il vigneto Chianti Classico DOCG (19,4 ha) e l’oliveto (21,2 ha). La rimanente superficie è distribuita tra frutteto (0,3 ha), boscaglia mista (105 ha), seminativi e incolti (12,6 ha).Gli edifici sono circondati da resedi e aree scoperte di pertinenza per circa 13.700 mq.

  • Tipologia: Ville
  • Superficie: 4430 m2
  • Locali: 60
  • Al piano: 0
  • Piani Edificio:
  • Bagni: 31
  • Cucina:
  • Giardino/Terreno: Giardino
  • Stato:
  • Classe energetica: G
  • EPgl - kwh/mq: 186.24

nessuna planimetria disponbile al momento

Invia un'email a LaCommerciale. Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori.