CHIANTI CLASSICO WINERY

Gaiole In Chianti - Gaiole In Chianti

Invia ad un amico | Stampa Scheda

  • 1.jpg 3.900.000,00 € Vendita
  • LC23
  • Tipologia: Complesso Turistico / Alberghiero
  • Vendita
  • 362 m2
  • Vani
  • Bagni

Sulle colline del Chianti Classico, in provincia di Siena, azienda olivinicola di prestigio con vigneti Chianti Classico DOCG e SuperTuscan IGT. La proprietà comprende due edifici principali, situati a breve distanza l’uno dall’altro, più un rudere da demolire e potenzialmente ricostruire tra i vigneti. La cantina (478 mq) è situata alla periferia di un piccolo agglomerato urbano, direttamente sopra i vigneti di proprietà. Internamente la struttura è suddivisa in 9 grandi vani su due piani, che comprendono al piano terra i locali di vinificazione, mentre al primo piano gli uffici del business. All’esterno si trova una tettoia metallica (35 mq). Nel centro abitato si trova invece un casale (362 mq) distribuito su tre piani. Attualmente impiegato come magazzino per i prodotti dell’azienda, potrebbe essere riconvertito ad abitazione grazie all’ampia superficie. - Piano seminterrato: magazzino; - Piano terra: magazzini, un locale dotato di forno a legna; - Primo piano: 3 camere, bagno, cucina e altri locali da ristrutturare; - Secondo piano: camera Un edificio accessorio (circa 130 mq) è situato tra i vigneti ma si trova in condizioni strutturali precarie ed è difficilmente recuperabile. La demolizione del fabbricato permetterebbe la ricostruzione dello stesso in funzione di casa vacanze e/o capanno agricolo. La cantina è attualmente in funzione ed è dotata di equipaggiamento di alta qualità. L’edificio è molto semplice, di forma rettangolare, e ospita i serbatoi di vinificazione e le barriques per l’invecchiamento del vino. Il casale in paese, invece, è al grezzo e grazie alla temperatura ottimale del piano terra e dell’interrato l’edificio viene attualmente impiegato come magazzino per i vini. L’eventuale restauro dell’edificio permetterebbe di avere un casale in stile toscano con pavimenti in cotto e travi in legno da destinare all’attività ricettiva. Infine, l’edificio in mezzo ai vigneti è in condizioni precarie e al momento inutilizzabile. Tuttavia, la sua demolizione permetterebbe di ricostruire un casale in pietra (dello stesso volume) da usare come possibile residenza privata e/o immobile da affittare. La proprietà possiede un totale di 19,7 ettari di terreno. L’oliveta (7 ha) conta 1.300 alberi e permette di produrre annualmente circa 1.600 litri di olioe extravergine di oliva. Ben più consistenti sono i vigneti (12,7 ettari), prevalentemente iscritti all’albo del Chianti Classico DOCG (9,7 ha). Ripiantati a partire dal 1993 con una densità di 5.000 ceppi per ettaro, i vigneti garantiscono una produzione annua che si aggira sulle 61.000 bottiglie di Chianti Classico DOCG e 19.000 bottiglie di SuperTuscan IGT. L’azienda olivinicola è ben avviata, con un’ampia rete di clienti in tutto il mondo, e produce vini di eccellente qualità. L’edificio in paese e il rudere da ristrutturare potrebbero fungere da punto di partenza per l’avvio di un’attività ricettiva nel cuore del Chianti e a breve distanza dalle città più note della Toscana.

  • Tipologia: Complesso Turistico / Alberghiero
  • Superficie: 362 m2
  • Locali:
  • Al piano: terra
  • Piani Edificio:
  • Bagni:
  • Cucina:
  • Giardino/Terreno: Giardino
  • Stato:
  • Classe energetica: G
  • EPgl - kwh/mq: 203.61

nessuna planimetria disponbile al momento

Invia un'email a LaCommerciale. Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori.